La linea dell’orizzonte nella fotografia paesaggistica

La posizione dell’orizzonte è un componente chiave nella fotografia di paesaggio. Nella stessa situazione a seconda della posizione dell’orizzonte può trasmettere una sensazione completamente differente. Prenditi qualche minuto e imparerai a posizionare la linea dell’orizzonte nel modo corretto.

L’orizzonte è di solito un elemento di riferimento indispensabile nella fotografia specialmente nelle scene in cui è molto evidente, come quando fotografiamo il mare. Questa linea diventa una potente risorsa visiva e occupa una posizione importante nella fotografia perché determinerà la sensazione che vogliamo trasmettere all’immagine.

Added to wishlistRemoved from wishlist 0
fotografia-di-paesaggio
Consigliato
Scopri come scattare foto di paesaggi migliori durante i tuoi viaggi

Solitamente è meglio non essere nel mezzo

Quando posizioniamo la linea dell’orizzonte nella parte superiore o inferiore della foto possiamo renderla più dinamica. Per questo motivo di solito evitiamo di posizionare l’orizzonte nel mezzo della foto.

la-linea-dellorizzonte-intro-01

Naturalmente, in alcuni casi speciali, questa regola può essere violata, ad esempio, la linea orizzontale centrata può funzionare bene nelle scene dove l’acqua riflette perché la composizione risulta ben bilanciata.

la-linea-dell'orizzonte-bilanciata-01

Ma ti incoraggio a provare a scattare alcune foto nella stessa scena in cui la linea non è esattamente nel mezzo e vedrai come le tue foto di paesaggi susciteranno più interesse.

La dell’orizzonte deve essere bassa o alta?

L’elemento nella parte inferiore della foto crea un senso di stabilità. Questo è uno dei motivi per cui individuiamo la linea dell’orizzonte nella parte inferiore della foto. Tuttavia, di solito determiniamo la posizione dell’orizzonte in base alla posizione dell’elemento più importante (cioè cielo o terra).

Ad esempio, se stiamo per scattare una foto di un’alba o di un tramonto e il cielo è pieno di belle nuvole e vogliamo evidenziarle, allora la pratica abituale è quella di dare più spazio al cielo e meno alla terra.

la-linea-dellorizzonte-bassa-o-alta

Quando abbiamo elementi di interesse facilmente riconoscibili per la scena e manteniamo l’orizzonte a un livello basso, un altro effetto è quello di migliorare il senso di isolamento. Vedi l’articolo dello spazio negativo.

Al contrario, se il cielo non è particolarmente interessante o se vogliamo evidenziare gli oggetti in primo piano, possiamo scegliere di posizionare l’orizzonte verso l’alto. Posizionando le linee in cima all’immagine abbiamo l’opportunità di enfatizzare i dettagli in primo piano e aumentare il senso della distanza.

Dovresti ricordare che in questo caso è conveniente operare con una piccola apertura e una grande profondità di campo per ottenere le foto di paesaggio più chiare possibili.

Paesaggi senza orizzonte

Sebbene sia normale trovare foto di paesaggi con l’orizzonte non è un elemento che dobbiamo per forza includere.

L’orizzonte è un elemento che ci consente di distinguerci chiaramente dal terreno e fornisce molte informazioni sull’ambiente, ma non è un elemento essenziale nella foto. Se hai dubbi in una situazione specifica, fai delle prove senza l’orizzonte per vedere come migliorare la qualità della tua foto.

Last update was on: 13 Gennaio 2021 11:44
ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM
Non perderti tutorial, guide, offerte e molto altro.
image

Daniele Fanni

Mi chiamo Daniele, sono un fotografo professionista specializzato in fotografia di paesaggio e ritratto. Ho creato questo blog per condividere tutte le conoscenze che ho acquisito in 10 anni di lavoro per cercare di aiutare chi si approccia per la prima volta a questo bellissimo mondo della fotografia.

Fototutorial - Corsi di fotografia online