5 consigli su come realizzare un ritratto notturno senza flash

Il ritratto è uno dei generi fotografici più popolari e anche uno dei più attraenti perché cattura l’essenza di ogni persona e ogni ritratto è unico. Oggi ci concentreremo su una tipologia di ritratto un po’ sconosciuta, ma che ci permette di creare foto spettacolari, originali e diverse: il ritratto notturno.

Prima di iniziare…

Ricorda che non otterrai uno scatto nitido e non è nemmeno quello che dovresti cercare in questo tipo di fotografia. Se vuoi nitidezza, faresti meglio a scattare con il flash. Queste idee sono per i ritratti che hanno lo scopo di trasmettere un’emozione o raccontare una storia.

Bene, iniziamo…

Masterclass sulla fotografia: Corso Completo >

1. Utilizza una lente luminosa per fare un ritratto notturno

Anche se ci sembra che ci sia molta luce in città, non appena prendiamo in mano la fotocamera ci accorgiamo che esporre correttamente le nostre foto non è così facile come sembra. Avere un obiettivo luminoso ci consentirà di utilizzare un’apertura ampia, ovvero di poter scattare con un numero F piccolo. Questo ci porterà due vantaggi molto importanti:

Più luminosità: uno dei maggiori problemi con la fotografia notturna è la mancanza di luce. Sebbene ci siano molti lampioni in città, di solito non sono sufficienti per ottenere una buona esposizione. Aprendo il diaframma al massimo (numero f piccolo), saremo in grado di far passare più luce nel sensore della nostra fotocamera.

Profondità di campo ridotta: L’uso di un’apertura ampia aiuterà a sfocare lo sfondo. Una delle caratteristiche più interessanti nella fotografia di ritratto è la possibilità di ottenere splendidi bokeh nella foto.

LUX: La gestione della luce in fotografia - Manuale completo sulla luce e la sua gestione in fotografia

26,90  disponibile
as of 23 Ottobre 2021 23:09

2. Usa una bassa velocità dell’otturatore

Per ottenere più luce possibile, dovremo utilizzare un tempo di esposizione più lungo. Sappiamo già che più a lungo rimane aperto l’otturatore, più luce avremo. Tuttavia, il tremolio delle nostre mani e quello dei modelli limiterà questo tempo di esposizione, quindi la velocità dell’otturatore deve essere abbastanza veloce da evitare che le foto vengano mosse a causa di ciò.

Prova a impostare la velocità tra 1/30 e 1/100, in base al tuo polso, alla persona ritratta e al tipo di foto scattata se richiede più o meno del movimento.

3. Non aver paura di alzare gli ISO

L’ISO è un parametro che di solito spaventa molti fotografi. Tuttavia, in questo tipo di fotografia, dovremo usare un’ISO elevato per avere più luce. È vero che maggiore è l’ISO che impostiamo, più rumore apparirà nella nostra foto. Tuttavia, una sensibilità ISO inferiore non significa sempre meno rumore nella nostra fotografia.

Se sbagliamo e sottoesponiamo la nostra foto, correggerla in un secondo momento con un programma di editing produrrà più rumore del rumore prodotto dalla fotocamera durante lo scatto. Ogni fotocamera gestisce il rumore in modo diverso, quindi dovresti capire qual è il limite ISO della tua in modo da poter ottenere la massima luce senza distruggere la foto.

4. Usa un riflettore

Le ombre sul viso del soggetto possono crearci problemi, soprattutto se la luce è troppo lontana dallo zenit, cioè troppo lontana dall’alto. Per attenuare queste ombre, possiamo utilizzare un riflettore 5 in 1, che è un accessorio necessario ma molto economico. Posizionando il riflettore sul lato opposto alla fonte di luce principale, saremo in grado di riflettere questa luce per riempire le ombre che potrebbero rovinare il viso del modello.

5. Idee per illuminare il tuo ritratto notturno senza flash

Accendino: La fiamma dell’accendino, anche se fioca, ti aiuterà a ottenere abbastanza luce per scattare una foto del tuo soggetto.

ritratto-nottuno-accendino

Candela: Un’opzione molto simile all’accendino. Tuttavia differisce in termini di significato e messaggio da trasmettere.

ritratto-nottuno-candela

Fari di auto: Questa è un’altra opzione interessante. Soprattutto se la persona che devi fotografare è un appassionato/a di auto e possiede una bella macchina, non perdere l’occasione!

ritratto-nottuno-fari-auto

Lampioni: Non c’è città senza lampioni che illuminano edifici importanti. Avvicina il tuo modello a una di queste luci e non dovrai usare il flash.

ritratto-nottuno-lampioni

Luci natalizie: Il tuo prossimo ritratto notturno non deve necessariamente essere il Natale, ma puoi usare le sue tipiche luci decorative per illuminare il soggetto.

Luci a neon: Le vetrine di molti negozi, bar o locali vari sono dotate di luci al neon per attirare l’attenzione del pubblico. Questi possono essere usati come luci continue per il tuo ritratto.

Retroilluminazione: Una buona opzione può essere anche la retroilluminazione e la creazione di un profilo o di una silhouette.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM
Non perderti guide, tutorial, suggerimenti e tecniche per aiutarti a migliorare le tue abilità fotografiche.
image

Daniele Fanni

Mi chiamo Daniele, sono un fotografo professionista specializzato in fotografia di paesaggio e ritratto. Ho creato questo blog per condividere tutte le conoscenze che ho acquisito in 10 anni di lavoro per cercare di aiutare chi si approccia per la prima volta a questo bellissimo mondo della fotografia.

Fototutorial - Corsi di fotografia online
Logo