7 consigli per ottenere una buona fotografia di ritratto

La fotografia di ritratto è caratterizzata da primi piani e medi. Queste inquadrature vengono utilizzate per ottenere maggiori dettagli del soggetto che stiamo fotografando. È importante prestare attenzione all’illuminazione, alle ombre e alle diverse angolazioni del soggetto. Ecco perché prima del servizio è necessario fare un sopralluogo e sapere in anticipo se le foto verranno scattate all’interno o all’esterno. In questo articolo ti darò alcuni preziosi consigli su come realizzare al meglio i tuoi primi ritratti fotografici.

1. Prenditi tempo

Molte persone inizialmente si sentono a disagio davanti alla fotocamera. Soprattutto quando scatti foto a “modelli” alle prime armi, quindi ti consiglio di pianificare un servizio fotografico molto lungo. Fai attenzione agli scatti all’aperto perché la luce cambia durante il giorno e quindi crea sempre atmosfere diverse. Evita di scattare foto all’aperto a mezzogiorno, il sole quando è troppo alto provoca ombre dure sul viso.

fotografia-di-ritratto-tempo

2. Seleziona bene l’obiettivo

Di solito nella fotografia di ritratto vengono utilizzate lunghezze focali fisse o obiettivi zoom perché le lunghezze focali fisse producono un’apertura più ampia con una buona qualità d’immagine e gli obiettivi zoom forniscono un’ampia lunghezza focale che rende più facile sfocare lo sfondo.

Qual è l’obiettivo più adatto? Dipende da come pensi di fotografare il personaggio. Ad esempio, se il tuo obiettivo è catturare solo il primo piano degli occhi, l’obiettivo ideale sarebbe un teleobiettivo, ma se sei interessato a scattare da più lontano, è meglio usare un obiettivo tra 35 e 50 mm di focale.

Masterclass sulla fotografia: Corso Completo

15,00 89,99 disponibile
Last update was on: 17 Settembre 2021 12:45

Come realizzare foto stupende: Il miglior corso completo di fotografia per principianti e avanzati

3. Scegli il posto giusto

Uno dei fattori più importanti per la fotografia di ritratto è scegliere il posto giusto. Per questo, non hai bisogno di uno studio fotografico. Luoghi naturali come boschi o foreste ecc. sono ideali per la fotografia di ritratto. Le foto all’aperto sono spesso più belle di quelle scattate in interni. Danno alle foto di ritratto un aspetto naturale che di solito manca nelle foto in studio. Inoltre, forniscono una luce migliore. Anche i luoghi con ombre sono ideali, danno profondità e spazio all’immagine.

fotografia-di-ritratto-ambiente (1)

4. Usa correttamente l’illuminazione nella fotografia di ritratto

L’illuminazione fotografica è uno degli elementi chiave della fotografia di ritratto. Se hai intenzione di scattare foto all’aperto, devi considerare se è una bella giornata di sole. In caso contrario, puoi comunque utilizzare un flash che può aiutarti a mantenere un ISO basso.

Se ti ritrovi a scattare con un cielo limpido e una luce solare intensa, dovresti stare attento perché questo crea molto contrasto. Se non vuoi che la silhouette del protagonista sia molto evidente, allora dovresti stare lontano dal sole il più possibile.

Se invece vuoi creare un buon contrasto tra lo sfondo e il contorno del personaggio principale, allora dovresti evitare a tutti i costi la regolazione automatica della fotocamera. Utilizza invece la modalità manuale, poiché ti aiuterà a controllare meglio i risultati che desideri ottenere. Se non sai come utilizzare questi parametri, puoi seguire un corso base di fotografia e capire come gestire manualmente la fotocamera.

Vedi Ritratti. Corso completo di tecnica fotografica >

5. Scatta con diverse angolazioni e altezze

Per ottenere un buon ritratto fotografico, è importante scattare da diverse angolazioni in modo che l’immagine attiri maggiormente lo spettatore. Quindi devi ricorrere alla tua creatività e sperimentare. Gioca con la prospettiva e usa tutti gli elementi (come l’illuminazione, la composizione e l’angolazione) per ottenere una comunicazione potente.

fotografia-di-ritratto-composizione (1)

6. La posa

La cosa grandiosa della fotografia di ritratto sono le pose non così elaborate. Le pose naturali sembrano più autentiche nei ritratti. Lascia che i tuoi modelli si appoggino a una ringhiera, si siedano su delle scale o su uno sgabello. Non dovresti mai chiedere loro di posare come modelli, soprattutto se questa è la loro prima esperienza, poiché le pose sembreranno innaturali e la persona molto probabilmente non si sentirà a suo agio.

Puoi anche approfittare dei momenti in cui la persona è distratta per catturare gesti, espressioni, sorrisi, silenzi o qualsiasi altra espressione naturale che riveli parte della loro personalità. Questo tipo di immagini può essere ottenuto man mano che il servizio fotografico procede, poiché il soggetto entra in un’atmosfera di fiducia con il fotografo che lo fa sentire più rilassato e a suo agio.

7. Consenti al soggetto di interagire con gli elementi sulla scena

Se lasci che il tuo modello giochi con elementi che hai a disposizione, probabilmente dimenticherà la presenza della fotocamera, che lo aiuterà a rilassarsi e sentirsi più a suo agio. In questo modo, otterrai un ritratto del personaggio più naturale.

Ad esempio, se il tuo personaggio ha degli hobby come leggere, scrivere, suonare la chitarra o il violino e altri strumenti, incoraggialo a farlo. Ti assicuro che sarai in grado di catturare alcune delle sue personalità che non conosci.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM
Non perderti guide, tutorial, suggerimenti e tecniche per aiutarti a migliorare le tue abilità fotografiche.
image

Daniele Fanni

Mi chiamo Daniele, sono un fotografo professionista specializzato in fotografia di paesaggio e ritratto. Ho creato questo blog per condividere tutte le conoscenze che ho acquisito in 10 anni di lavoro per cercare di aiutare chi si approccia per la prima volta a questo bellissimo mondo della fotografia.

Saremo felici di leggere un tuo commento

LASCIA UN COMMENTO

Fototutorial - Corsi di fotografia online
Logo