5 consigli per fotografare gli occhi

Quanto sono affascinanti gli occhi? Verdi, blu, grigi, marroni con tutte le loro sfumature e combinazioni di colori. Ogni iride è unica e costituisce quindi la base di un’opera d’arte molto personale e individuale. In questo articolo ti darò alcuni consigli su come fotografare gli occhi nel modo che hai sempre desiderato, mostrando ogni dettaglio dell’iride del tuo soggetto.

 

fotografare-gli-occhi-suggerimenti

1.Utilizza l’attrezzatura giusta per fotografare gli occhi

Obiettivo macro: per ottenere il massimo in questo tipo di fotografia, è necessario utilizzare un obiettivo macro con una lunghezza focale media di almeno 60-105 mm. Grazie a questa lunghezza focale, puoi lavorare a una certa distanza senza perdere i dettagli più importanti degli occhi. Se non disponi di un obiettivo macro, puoi scegliere alternative come i tubi di prolunga.

Treppiede: in quasi tutti i tipi di fotografia, un treppiede è essenziale per scattare foto nitide. Se non ne hai uno, sarà più difficile ottenere una foto completamente nitida, ma puoi provare a posizionare la fotocamera su un tavolo o una superficie piana e stabile. Vedi questo su Amazon >

Scatto remoto: Usa il telecomando di scatto remoto per scattare foto senza fare clic sul pulsante della fotocamera. Se non ne possiedi uno, puoi utilizzare la modalità autoscatto della fotocamera. Vedi questo su Amazon >

Filtro polarizzatore: Uno dei problemi principali che incontrerai in fase di scatto sono i riflessi che appaiono negli occhi, quindi è molto importante utilizzare un polarizzatore. Oltre a ridurre i riflessi, puoi ottenere anche più contrasto e saturazione semplicemente applicando il filtro all’obiettivo. Vedi questo su Amazon

2.Presta attenzione all’illuminazione

Uno dei fattori più importanti da considerare quando si fotografano gli occhi è l’illuminazione. Una buona illuminazione ti consente di ottenere foto con una buona nitidezza e qualità. Quindi, ti consiglio di scattare all’aperto con luce naturale e trovare una posizione in cui il protagonista si senta a suo agio e riceva abbastanza luce per mettere a fuoco l’occhio senza problemi.

Puoi utilizzare un riflettore fotografico per guidare facilmente la luce nell’area d’interesse. Finché il bagliore non disturba la persona, devi continuare a provare fino a trovare la luce migliore.

fotografare-gli-occhi-luce

3.Parametri di scatto

L’apertura del diaframma non deve essere né troppo grande né troppo piccola. Se utilizzi un’apertura grande (come f/1.8), otterrai molta luce, ma l’area nitida sarà corta e non sarai in grado di mettere a fuoco l’intera iride. Tuttavia, se utilizzi un’apertura piccola (come f/16), otterrai un’immagine chiara ma scura. Prova a utilizzare un’apertura media come f / 5.6 of / 8 e modifica il resto dei parametri mantenendo l’ISO il più basso possibile e tempi di posa di almeno 1/125 per evitare il problema del micromosso.

Masterclass sulla fotografia: Corso Completo

17,00 109,99 disponibile
Last update was on: 25 Ottobre 2021 10:30

Come realizzare foto stupende: Il miglior corso completo di fotografia per principianti e avanzati

4.Usa la messa a fuoco manuale

Gli autofocus delle fotocamere, soprattutto quelle di ultima generazione, hanno un autofocus davvero impressionante ma, è meglio impostare la messa a fuoco manuale quando devi fotografare gli occhi, perché la fotocamera non sempre mette a fuoco come vorresti. Quindi, attiva la modalità live view e metti a fuoco manualmente sulla giunzione tra la pupilla e l’iride (non le ciglia o le palpebre).

5.Sviluppa la tua foto

Infine, devi sviluppare la tua fotografia. Ti consiglio di scattare in formato RAW per ottenere il massimo dalle tue foto.

fotografare-occhi-umani

Usando Lightroom, Photoshop o altri software di fotoritocco, puoi regolare l’esposizione e ridurre il rumore nel caso in cui hai utilizzato un ISO leggermente più alto del normale per ottenere più luce. Se il colore degli occhi della persona è accattivante, non esitare ad aumentare (senza esagerare) l’intensità e la saturazione del colore.

Il mio suggerimento è di ridurre le ombre per far risaltare più dettagli e di abbassare le alte luci per bilanciare l’illuminazione. Ora, il passaggio finale per ottenere un aspetto più accattivante è aumentare la chiarezza e la nitidezza della foto per rendere più evidente la trama degli occhi.

Conclusione

Spero che questi suggerimenti possano aiutarti a scattare bellissime foto degli occhi. Se vuoi imparare altre tecniche fotografiche, ti consiglio questo corso completo di fotografia, ti aiuterà a migliorare rapidamente le tue abilità fotografiche e scoprire altri generi fotografici.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM
Non perderti guide, tutorial, suggerimenti e tecniche per aiutarti a migliorare le tue abilità fotografiche.
image

Daniele Fanni

Mi chiamo Daniele, sono un fotografo professionista specializzato in fotografia di paesaggio e ritratto. Ho creato questo blog per condividere tutte le conoscenze che ho acquisito in 10 anni di lavoro per cercare di aiutare chi si approccia per la prima volta a questo bellissimo mondo della fotografia.

Fototutorial - Corsi di fotografia online
Logo